Metrica: interrogazione
13 sineresi in Il re pastore H  (recitativo) 
                  E il padre?
                                         Alceo.
                                                       Vive?
                                                                    No; scorse
per altra via? Qui dee venir. S'attenda
mi balza il cor! Non mi credea che tanto
dal reo Stratone il padre tuo, bambino
ben di Marte e d'Astrea l'opre più belle
ch'io distinguer dal reo so l'innocente.
che a te venni; e or volea...
                                                  Corri, t'affretta;
Ben preveder dovea... Come! Ti penti,
con mille idee d'onore
Né d'un eroe benefico al disegno
oppor si dee chi ne riceve un regno.
l'idea del dover mio
Vincitor ti rispetto, eroe t'onoro,

Notice: Undefined index: metrica in /var/www/metastasio/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8