Metrica: interrogazione
18 sineresi in Ruggiero H  (recitativo) 
l'avea trafitto; ed alle note insegne
io geloso volea.
                             Leon?
                                           Leone.
qual cagion lo spronò?
                                          M'avea più volte
idea tremar mi fa. Troppo è crudele,
chi mai reo non sarà? Dritto ha d'amarti
è pur ver che sian tuoi...
andar dee Bradamante
l'idea del tuo martire,
or questa, or quella e sempre reo mi trovo.
so che pugnar si dee; so che tu vuoi
nell'elmo asconderai; l'aurea al tuo fianco
per cui solo io vivea! Sprezzata, oh stelle, (Esce Ruggiero non veduto da Bradamante)
Oh degno, oh grande eroe! Chi mai capace
sì nere idee. Lunga stagione è giusto
che in te solo vivea, tant'oltre spinse
anche imeneo vi stringa. Io son beato
ad un reo sì gentil?
                                     Signor... Son io...
mai più degne imeneo. Da sì bei nodi

Notice: Undefined index: metrica in /var/www/metastasio/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8