Metrica: interrogazione
16 quinari in Demetrio P2 
l'impero io sdegno.
è finto il regno. (Parte Cleonice seguita da Mitrane, dai grandi, dalle guardie e dal popolo)
   Non v'è più barbaro
di chi non sente
pietà d'un misero,
d'un innocente
vicino a perdere
   Gli astri m'uccidano
se reo son io;
ma non dividano
colei ch'è l'anima
di questo sen. (Parte)
che alletta e piace.
ancor fallace. (Parte)

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/progettometastasio.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8