Metrica: interrogazione
18 senari in Demetrio P2 
   Fra tanti pensieri
di regno e d'amore,
lo stanco mio core
se tema, se speri
non giunge a veder.
   Le cure del soglio,
gli affetti rammento;
risolvo, mi pento
e quel che non voglio
ritorno a voler. (Parte)
   Quel labbro adorato
m'è grato, m'accende,
se vita mi rende,
se morte mi dà.
   Non ama da vero
quell'alma che ingrata
non serve all'impero
d'amata beltà. (Parte)

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/progettometastasio.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8