Metrica: interrogazione
25 incipit dei  pezzi solistici d'uscita in Demofoonte H 
   O più tremar non voglio
   In te spero, o sposo amato;
   Per lei fra l'armi dorme il guerriero;
   Sperai vicino il lido,
   Non curo l'affetto
   Il suo leggiadro viso
   Padre, perdona... Oh pene!
   Se ardire e speranza
   Tu sai chi son; tu sai
   Prudente mi chiedi?
   Se tronca un ramo, un fiore
   È soccorso d'incognita mano
   Se tutti i mali miei
   No, non chiedo, amate stelle,
   Felice età dell'oro,
   Perfidi, già che in vita
   Non odi consiglio?
   Nel tuo dono io veggo assai
   Ah, che né mal verace
   Misero pargoletto,
   Odo il suono de' queruli accenti;
   Che mai risponderti,
   Non dura una sventura,
   Par maggiore ogni diletto,
   Aspira a facil vanto

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/progettometastasio.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8