Metrica: interrogazione
21 incipit dei  pezzi solistici d'uscita in Achille in Sciro R 
   No, ingrato, amor non senti
   Involarmi il mio tesoro?
   Fra l'ombre un lampo solo
   Alme incaute, che torbide ancora
   Sì, ben mio, sarò qual vuoi;
   Sì varia in ciel talora,
   Intendo il tuo rossor;
   Risponderti vorrei
   Chi mai vide altrove ancora
   Quando il soccorso apprenda
   Fa' che si spieghi almeno
   Potria fra tante pene
   Così leon feroce,
   Dille che si consoli;
   Non vedi, tiranno,
   Disse il ver? Parlò per gioco?
   Tornate sereni,
   Chi può dir che rea son io
   Cedo alla sorte
   Or che mio figlio sei,
   Ecco, felici amanti,

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/progettometastasio.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8